Esplora Tinos Koulis Rent a Car

Tinos è l’isola sacra della Vergine Maria “che fa grandi favori” (Megalohari), e il luogo di nascita di molti grandi scultori e pittori greci moderni. Oggi l’isola conta oltre 40 bellissimi villaggi abitati, 1000 cappelle costruite sulle pendici e sulle cime delle colline, circa un migliaio di colombaie costruite nelle gole e le vallate dell’isola – considerate come capolavori di artigianato popolare – e dozzine di mulini a vento. La superficie di tutta l’isola è scolpita da migliaia di chilometri di muri a secco, utilizzati come un modo ottimale per coltivare il terreno in passato, che rendono il paesaggio di Tinos davvero unico.

Come “isola della Vergine Maria”, Tinos è il più grande luogo di pellegrinaggio in Grecia. Per questo motivo, la maggior parte dei visitatori greci vengono a Tinos solo per un giorno o due e non prolungano il loro soggiorno. Quindi ignorano le bellezze dell’isola.

Ci sono più di 40 villaggi tradizionali imbiancati, costruiti con l’architettura delle Cicladi, sparsi nell’eccezionale scena di contrasto tra il paesaggio sassoso e il verde della natura. 194 chilometri quadrati, con decine di spiagge meravigliose e acque cristalline, taverne e ristoranti nei porti pittoreschi, musei popolari con prodotti artigianali nei villaggi e il porto dell’isola sono aspettano i visitatori per essere scoperti.

Ci sono infinite opzioni anche per i visitatori più esigenti: tour in auto e in autobus, escursioni in mare, intensa vita notturna, musei e antichità, feste tradizionali e una varietà di eventi culturali nei villaggi e nella città di Tinos. I traghetti locali offrono ai visitatori l’opportunità di visitare le isole vicine: Mykonos, Delos e Andros, in viaggi giornalieri.

Tinos è l’isola dei tempi antichi e dei tempi moderni, che si distingue per la sua straordinaria bellezza e civilizzazione. Contrariamente a Mykonos, è tranquilla; Contrariamente all’ antico fascino di Delos, Tinos è un tesoro che aspetta di essere scoperto!